Discriminazione diretta

Quando una persona è trattata meno favorevolmente in ragione del suo sesso.