Presenza femminile nelle istituzioni politiche ticinesi

Le donne ticinesi occupano circa 1/5 dei seggi nelle istituzioni politiche, siano esse federali, cantonali o comunali. Si tratta di un dato che, se da una parte testimonia una chiara sottorappresentazione, dall'altra, grazie anche agli avvicendamenti succedutisi in Gran Consiglio nel corso dell'attuale legislatura, sta avvicinando il nostro cantone alla media nazionale (21,5% rispettivamente 25,5% negli esecutivi e nei legislativi cantonali; 29% nel Consiglio Nazionale). A livello comunale, le donne che in Ticino ricoprono la carica di sindaco non raggiungono il 5% dei casi.

presenza istituzioni

Ultimo aggiornamento Venerdì, 23 Gennaio 2015