Classi salariali per settore, formazione e sesso nella Svizzera italiana

In Ticino le disparità sono simili a quelle svizzere, salvo forse dei maggiori scostamenti rispetto alla media a livello di formazione e di settore d'attività. Per una formazione universitaria esiste uno scarto percentuale di salario del 40% mentre per chi ha un brevetto d'insegnante lo scarto si riduce al 7%. Ugualmente, banche e assicurazioni pagano gli uomini il 52% in più delle donne mentre nell'insegnamento tale scostamento si riduce al 6% (anche perché nel settore pubblico esiste una maggiore regolamentazione dei salari e quindi minore discrezionalità).

classi salariali svizzera ita
Ultimo aggiornamento Venerdì, 23 Gennaio 2015